Prima Categoria – Big match tra Ama Brenta Ceva e Scarnafigi, il Sant’Albano Stura può approfittarne

0
158

Giornata conclusiva per questo 2019 per i raggruppamenti cuneesi di Prima Categoria con match si assoluto rilievo.

Nel Girone E turno casalingo con i favori del pronostico per l’Atletico Racconigi che incrocerà i guantoni contro il Pralormo con l’obiettivo di guadagnare ancora punti sulla zona play off. Servirà l’impresa, invece, per il Canale 2000 sul terreno di gioco della capolista Villar Perosa mentre è stata rinviata per impraticabilità del campo Pinasca-Pro Polonghera.

Nel Girone F impegno tra le mura amiche per la capolista Sant’Albano Stura che attende il Tre Valli mentre l’altra battistrada Scarnafigi rischia parecchio sul terreno di gioco dell’Ama Brenta Ceva, formazione di qualità che mira a riportarsi a ridosso della vetta. In zona play off turni casalinghi per Pro Savigliano e Roretese che dovranno vedersela rispettivamente contro Murazzo e Saviglianese mentre il Valle Po dovrà evitare passi falsi sul terreno di gioco del Stella Maris.

Al centro della classifica spicca il match tra San Sebastiano e Bisalta con gli ospiti che non possono più sbagliare per rientrare nei giochi verso i piani alti della graduatoria mentre il Marene parte decisamente favorito nel match esterno sul campo del fanalino di coda Revello. Chiude il palinsesto la gara tra Boves Mdg e Sportroero, entrambe immischiate nella zona play out.

Nel Girone G servirà la proverbiale gara perfetto al Cortemilia, attualmente ultimo in classifica con soli due pareggi conquistati, per avere la meglio del San Giuliano Nuovo, formazione che naviga al settimo posto.