Liliana Segre in visita a sorpresa a Mondovì: “Un onore ed un momento importante di ricordo”

0
509

Dopo aver ricevuto il Tartufo dell’Anno ad Alba, la Senatrice a vita Liliana Segre si è recata in visita, a sorpresa, a Mondovì, oggi pomeriggio.

“Oggi pomeriggio ho avuto l’onore di incontrare la Senatrice a Vita Liliana Segre in visita privata a Mondoví. – così il sindaco Paolo Adriano – È stato un momento importante, che ci ha permesso di ricordare l’impegno della nostra Città, Medaglia di Bronzo al Valore Militare, nella Guerra di Liberazione, e ringraziarla per l’impegno quotidiano a tutela valori fondanti della Costituzione“.

Liliana Segre, recatasi in Frazione Gratteria, è stata accolta fra gli altri, dallo stesso Sindaco Paolo Adriano e dal Presidente dell’ANPI di Mondovì Stefano Casarino i quali “hanno avuto l’onore di testimoniarle l’affetto e la vicinanza della Città, ringraziandola per il suo instancabile impegno a tutela dei valori costitutivi della Repubblica Italiana“.

Un onore portare oggi il saluto della Provincia di Cuneo alla Senatrice a vita Liliana Segre, in occasione della sua visita privata a Mondovi. – così il Consigliere Provinciale Pietro Danna – Straordinaria donna, instancabile portatrice dei valori di libertà e tolleranza e testimone di un periodo storico da non dimenticare.

A Mondovì, Liliana Segre  ha reso omaggio a Susanna Aimo, che fu sua governante e che riposa nel cimitero di Gratteria.