Valico del Monginevro – esteso il provvedimento di deroga alla circolazione dei mezzi pesanti

Estesa la deroga per il passaggio dei veicoli pesanti al Colle di Monginevro, per i mezzi superiori alle 26 tonnellate alle aziende aventi sede in tutti i comuni della provincia di Cuneo fino al 6 marzo 2020

0
518

A seguito del forte maltempo, che ha colpito nei giorni scorsi il Cuneese, con conseguenti problemi per la viabilità, la Prefettura di Cuneo ha richiesto alla Prefettura francese delle Alte Alpi Gap – di poter estendere la deroga, del passaggio dei veicoli pesanti al Colle di Monginevro, per i mezzi superiori alle 26 tonnellate alle aziende aventi sede in tutti i comuni della provincia di Cuneo e non solo, consultabili nell’allegato 1 dell’ordinanza n. 2004-176-7 del 24 giugno 2004 e dell’ordinanza ANAS n.49 del 5 agosto 2004.

Al riguardo, con provvedimento dell’8 dicembre la Prefettura delle Alte Alpi ha disposto tale deroga – in accoglimento dell’istanza – fino al 6 marzo 2020, rappresentando che i veicoli pesanti interessati devono, comunque, rispettare il proprio decreto prefettizio del 2 dicembre 2019, riguardo ai divieti relativi al transito sil colle durante i fine settimane della stagione invernale.

cs