Negli slalom FIS al Diavolezza, ottavo posto per Sara Allemand, decima Serena Viviani

0
88

In attesa del ritorno della Coppa del Mondo la prossima settimana a Levi e delle gare di Funesdalen che apriranno la Coppa Europa, alcune delle migliori slalomiste europee si sono date appuntamento a Diavolezza, stazione sciistica dell’Alta Engadina a poca distanza dal Passo Bernina, per uno Slalom FIS. Due le gare tra le porte strette disputate in una giornata a dir poco intensa, segnata dal dominio delle atlete di casa, che del resto si sono allenate per diversi giorni sulle piste del Diavolezza insieme ai colleghi maschi. Nella prima gara podio è stato interamente rossocrociato: ha vinto Aline Hoepli dello Ski Club Gossau, con il tempo totale di 1’,11”,36/100 e con 2/100 di vantaggio su Nicole Good (Ski Club Sardona Pfaefers). Terza a 21/100 Selina Egloff (Ski Club Lischana Scuol). Prima italiana la 28enne bergamasca Michela Azzola (Fiamme Gialle), sesta ad 1”,23/100, ma, per quanto riguarda le atlete cresciute nel Comitato FISI Alpi Occidentali, ottimi piazzamenti sono arrivati soprattutto con Serena Viviani e Giulia Paventa. La ligure dello Sci Club Valchisone-Camillo Passet) è giunta decima a 2”,85/100, mentre l’astigiana delle Fiamme Oro Moena ha chiuso all’undicesimo posto a 2”,97/100. Bene anche la bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri, ex Sci Club Bardonecchia),quattordicesima.

Trentunesima invece Veronika Calati (Fiamme Gialle). Nel secondo Slalom ancora dominio incontrastato delle elvetiche, con la rivincita di Selina Egloff, prima in 1’,16”,30/100, con un vantaggio di 73/100 sulla vodese Charlotte Sable (Ski Club Villar sur Ollon) e 90/100 su Carole Bissig (Ski Club Beckenried-Klewenalp). Michela Azzola ha chiuso al sesto posto, ma subito dietro le bergamasca di Albino si è classificata una bravissima Sara Allemand, staccata di 2”,04/100 dalla vincitrice. Ancora bene Serena Viviani, undicesima a 2”,86/100, mentre Veronika Calati ha chiuso al ventottesimo posto e Giulia Paventa è uscita nella prima manche.