Serie B: Edoardo Piazza, quasi allo scadere, “regala” all’Elledì Carmagnola il derby con la Rhibo Fossano (6-5) (FOTO)

Una partita incredibile, proprio come il "futsal" insegna, decisa al 19' della ripresa e dopo che i padroni di casa erano in svantaggio (3-5) quando il cronometro segnava il quarto minuto del secondo tempo

0
484
Il gol-partita di Edoardo Piazza (6-5), messo a segno al 19' st

La doppietta dell’ex, Edoardo Piazza, completa la rimonta dell’Elledì Carmagnola ed “obbliga” la Rhibo Fossano al ko sul filo di lana.

Nel derby piemontese (e cuneese per quanto riguarda il campo di gioco dei carmagnolesi, il palasport di Caramagna Piemonte ndr) ieri pomeriggio i gialloneri dell’allenatore-giocatore Francesco Giuliano hanno battuto per 6-5 i biancorossoblu fossanesi del collega Igor Bosio. Una partita incredibile, proprio come il “futsal” insegna, decisa al 19′ della ripresa e dopo che i padroni di casa erano in svantaggio (3-5) quando il cronometro segnava il quarto minuto del secondo tempo. Carmagnola sul parquet con Ganci; Sandri, Mantino, Oanea e Di Gregorio; Fossano con Casalone; Richichi, El Adlani, Gerlotto e Radaelli.

PRIMO TEMPO:

Elledì subito pericoloso con Sandri e Oanea, ma Casalone fa buona guardia e specie al 3′ quando il giovane Sandri impegna l’estremo difensore fossanese. Al quinto minuto, tocco morbido di Di Gregorio e pallone in fondo alla rete, per il vantaggio dei carmagnolesi. Passano pochi istanti e capitan Richichi ristabilisce la parità (1-1), con un ultimo e decisivo tocco sotto porta, dopo un “flipper”. L’inerzia del match è dalla parte della Rhibo, Gerlotto timbra il palo al 10′, mentre al 13′ arriva il sorpasso del Fossano: contropiede di Richichi, appoggio per Modafferi e 1-2. Trenta secondo dopo, Richichi insacca il pallone dopo un’azione da corner (1-3). El Adlani prova la rovesciata spettacolare, ma Ganci si oppone con sicurezza. Da posizione defilata, Lahaye riporta in partita l’Elledì (2-3 al quarto d’ora); la Rhibo non demorde e, sull’azione seguente, Radaelli insacca il 2-4. Squadre a riposo sul doppio vantaggio per i ragazzi di mister Bosio.

SECONDO TEMPO:

Primo minuto di gioco, con Oanea che approfitta di una deviazione avversaria sulla sua conclusione: il pallone finisce alle spalle di Casalone per il 3-4. Tre minuti dopo, tiro potente di Modafferi, Ganci non può nulla e la Rhibo è avanti per 3-5. Casalone spettacolare, per due volte, su Karaja e poi su Di Gregorio. Lahaye trova un varco impossibile, quasi da fondo campo, e batte il portiere fossanese per il 4-5 al 13′. Un minuto più tardi, di potenza, Piazza spinge il fondo al sacco la palla del pareggio (5-5). Sulle ali dell’entusiasmo, il Carmagnola continua a pressare altissimo e a proporre gioco. Lahaye involontariamente frena, quasi sulla linea di porta, una rasoiata di Di Gregorio. Al 19′, l’Elledì trova il gol-partita: “slalom” sulla sinistra di Di Gregorio che evita Radaelli e Richichi, pallone sotto porta per Piazza, sinistro di prima intenzione e Casalone non può nulla (6-5). Suona la sirena, il derby “si colora” di giallonero con i i padroni di casa che salgono a quota 9 punti in classifica, Rhibo Fossano ferma a 3. Primo successo stagionale, casalingo, per i carmagnolesi. Sabato prossimo, Elledì impegnato a Lecco (ore 16), mentre la Rhibo (ore 15) ospiterà l’Orange Futsal Asti.

Elledì Carmagnola: Ganci, Giuliano, Sandri, Di Gregorio, Canavese, Piazza, Oanea, Karaja, Lisa, Lahaye, Mantino, Meotto. Allenatore: Francesco Giuliano.

Rhibo Fossano: Casalone, Cafagna, El Adlani, Bergia, Radaelli, Gerlotto, Serra, Modafferi, Biondini, Richichi, Forte, Hichri. Allenatore: Igor Bosio.

Arbitri: Lo Presti di Agrigento e Di Girolamo di Milano; crono: Mattioda d’Ivrea.

Marcatori: 5′ pt Di Gregorio (C), 5′ pt Richichi (R), 13′ pt Modafferi (R), 13′ pt Richichi (R), 15′ pt Lahaye (C), 15′ pt Radaelli (R), 1′ st Oanea (C), 4′ st Modafferi (R), 13′ st Lahaye (C), 14′ st Piazza (C), 19′ st Piazza (C).

Ammoniti: Karaja, Lahaye e Mantino (C), Richichi (R).