Vicoforte Mondovì: volevano “far saltare” la Banca, scampato per poco un maxi-furto

0
445

E’ stata una notte da potenziale far west quella che ha vissuto Vicoforte Mondovì, ad insaputa di gran parte della popolazione locale.

Attorno alle 4 una banda di ladri, infatti, ha tentato il gran colpo presso la Banca Alpi Marittime cittadina: prima l’utilizzo di un’auto per sfondare la porta d’ingresso, quindi la volontà di far esplodere il vano della struttura con del materiale chimico.

Non è ancora chiara, però, la ragione per cui il colpo non sarebbe andato a buon fine (forse qualche allarme di troppo), evitando il furto. Sul posto sono ora presenti i Carabinieri, la Scientifica ed i Vigili del Fuoco: si stanno analizzando i materiali chimici utilizzati per provare a mettere in atto l’esplosione e raccogliendo prove che possano aiutare nella ricerca del provetto ladro.