Volley B2/F: per L’Alba Volley trasferta insidiosa con l’Ascot Labormet Due TO Play

0
586

Dopo la bella vittoria all’esordio con il Play Asti Chieri 76, prima trasferta stagionale per L’Alba Volley nel campionato di Serie B2. Avversarie di giornata, domenica alle ore 18 presso il Centro Sportivo Lingotto di via Ventimiglia 195 sarà l’Ascot Labormet Due TO Play rimasta ai box alla prima giornata. “E’ una trasferta insidiosa perchè il Lingotto lo scorso anno si era piazzato a metà classifica, lo avevo incontrato lo scorso anno con Orago e siamo usciti sconfitti in entrambi gli incontri – afferma il coach albese Alberto Salomoni – E’ una partita difficile da giocare, però confrontando i due rooster di quest’anno e quello dello scorso anno è una squadra totalmente rinnovata.

E’ una partita difficile da preparare perchè è una squadra che non ha giocato il primo turno di campionato e quindi praticamente esordisce, però potrebbe anche rappresentare un vantaggio perchè noi abbiamo già nelle gambe la gara con il Chieri mentre per loro è la prima partita che giocano davanti al loro pubblico e magari anche l’emozione può influire. E’ una squadra che gioca una pallavolo molto veloce e comunque è una squadra che, con gli elementi che sono rimasti dallo scorso anno,può contare su una buona dose di esperienza, mentre c’è da vedere se i nuovi innesti avranno lo stesso livello dell’anno scorso.

Però è un’incognita questa trasferta perchè non conosciamo l’avversario, quindi dovremo concentrarci bene su di noi, sul nostro modo di giocare, e giocare come abbiamo fatto in certi momenti con Chieri dove in qualche fase abbiamo dominato, mentre quando siamo andate in difficoltà abbiamo tirato fuori il carattere per ribaltare la situazione”