Podi e vittorie per il Roata Chiusani a Frabosa Sottana e Caraglio

0
120

Domenica 20 si è disputata a Caraglio la 4a edizione del Valle Grana Half Trail, 2° Memorial Macio Dalmasso e 4° Daniela Giraudo, gara podistica di 21km su percorso misto asfalto, sterrato e sentieri.

Per l’Atletica Roata Chiusani 2° e 3° gradino del podio assoluto per Silvia Di Salvo (1h40’05) ed Elena Baudena (1h42’37”) alle spalle della vincitrice Laura Mazzucco, Pam Mondovì, al traguardo in 1h36’18.

Podio assoluto anche per Matteo Renda, terzo uomo al traguardo in 1h23’26”, lo precedono al primo posto Andrea Fornero (Sportification) in 1h19’35” e Cristiano Marino (Podisitica Valle Grana) in 1h21.26.

Bene Giancarlo Barra, 11° assoluto e 3°M3 in 1h30’50, piazzamento che vale anche lo speciale premio per il primo uomo classificato nato nel 1968, offerto in memoria di Macio Dalmasso. Terza piazza in categoria F2 per Noemi Podda, che chiude in 1h53.08. Ben classificati Paolo Chiapello, Andrea Giuliano e Fiorenzo Bertaina.

Alice Minetti vince, invece, l’edizione 2019 del Frabosa Vertical Race, andato in scena a Frabosa Sottana Sabato 19.

La portacolori dell’Atletica Roata Chiusani chiude i 3,5km del percorso per 800m d+ in 41’41”, precedendo di 25 secondi Elisa Abello, completa il podio femminile Chiara Musso in 42’27”.

Bene Davide Preve, secondo assoluto in 32’41”, alle spalle di Marco Testino (Team Marguareis) primo uomo in 31’11”, terza piazza per Amilcare Daziano (Rigaudo ASD) in 34’14”. Matteo Peirone chiude 9° assoluto in 37’37”.

c.s.