La magia del medioevo invade il centro storico di Alba (FOTO e VIDEO)

0
980

La pioggia ed il meteo avverso non hanno fermato la magia del medioevo ad Alba e, dopo l’abbuffata di sabato sera con il Baccanale, si è ripetuta nella giornata odierna con Il Borgo si Rievoca. Per tutta la giornata nel centro storico si sono rivissuti momenti di vita del passato, scene di quotidianità antica, usanze e mestieri.

E’ stata una festa che ha raccontato al visitatore il medioevo attraverso le loro attività, e trasportato il turista in un’atmosfera che ha unito storia e tradizione, senza dimenticare la buona tavola e la voglia di gustare i prodotti del territorio in una straordinaria cornice medioevale.

Per l’occasione ogni borgo cittadino ha occupato un’area della città offrendo ai passanti piatti della tradizione da gustare camminando, mentre ci si sposta alla ricerca di una nuova goloseria, in una sorta di “ultima sfida” al piatto più appetitoso. dove la scelta non si limita a qualche struzzichino da passeggio, ma offre ai visitatori vere e proprie portate che costituiscono un pasto completo: tajarin, bagasse con lardo o formaggio fuso, grigliate di carne, tomini e uova al tartufo, ma anche dolci di ogni tipo, vengono distribuiti a prezzi accessibili e invogliano a riempirsi la pancia.

L’abbuffata si smaltisce poi con tantissimi giochi (anche piuttosto estrosi) dedicati a grandi e piccini. Ci si è potuti cimentare nella pesca alla bottiglia, si sono cavalcati asini (finti) per gonfiare palloncini saltando sulle loro selle e si è cercato di infilzare salami con le freccette. I premi? Bottiglie di vino: perfette per accompagnare la cena. Basterà vincerle! A rendere il tutto ancora più suggestivo, poi i volontari hanno messo in scena antichi mestieri e, insieme a loro, saltimbanchi, fachiri, teatranti e musicisti hanno intrattenuto il pubblico regalando un’atmosfera unica alla città.

Le immagini dell’evento nella fotogallery di Alice Ferrero Image per Ideawebtv.it

Alcuni momenti della festa nel Video di Alice Ferrero Image per Ideawebtv.it