Rinasce il Settore Giovanile dell’Olimpic Saluzzo, alla sua guida Davide Bessone

0
486

Sta per riaprire i battenti il Settore Giovanile dell’Olimpic Saluzzo che, dopo anni di grande spolvero, aveva perso di fatto lo smalto che l’aveva portata con squadre anche ai campionati regionali.

Il Responsabile tecnico che si prenderà cura di questa rinascita sarà il saluzzese doc Davide Bessone, molto conosciuto ed apprezzato in città sia per il suo percorso sulle varie panchine giovanili che per le sue attività nell’ambito dello spettacolo come il “Microfono D’Oro”.

Dobbiamo tornare ad insegnare ai bambini il gioco del calcio nel modo più ludico possibile, senza dimenticare le regole, elemento essenziale per la crescita dell’atleta. Abbiamo strutturato la società in modo da poter accompagnare al meglio il bambino o la bambina in questo percorso. Molti ragazzi saluzzesi devono percorrere chilometri per trovare una squadra nella quale giocare, non avendo un’alternativa all’A.C. Saluzzo: una cosa inaccettabile per una città come Saluzzo che ha sempre avuto due settori giovanili di grande qualità”, queste le prime parole di Bessone.

Non una questione economica, però, alla base della scelta di riaprire questo settore in casa gialloblu: “Vogliamo far capire a chi deciderà di iscriversi al nostro Settore Giovanile che non sarà un semplice numero che ci farà fare cassa, bensì sarà un bambino e una bambina da fare crescere senza lasciare nessuno indietro. Il nostro motto dovrà essere ‘Crescere ed imparare divertendosi’ senza l’assillo del risultato che, eventualmente, sarà frutto di ciò che è stato seminato. Vogliamo che, in un futuro prossimo, i nostri allievi possano dire con orgoglio di essere cresciuti nell’Olimpic Saluzzo”, questa la chiosa di Bessone.

Il Settore Giovanile, tramite una collaborazione con il Musiello Saluzzo, sarà aperto anche alle bambine. Per informazioni contattare: Davide Bessone (347-0854112) e Mario Telemone (347-5793328).