Terza Categoria – Clavesana a Carrù per respingere gli assalti di Bagnasco e Neive

0
128

Arriva un altro week end di alta tensione per i raggruppamenti cuneesi di Terza Categoria che si avviano alla 5ª giornata di campionato.

Nel Girone A tenta di proseguire un cammino sinora perfetto il Clavesana che sarà di scena sul terreno di gioco del Carrù Magliano Alpi. Sperano, invece, nel primo passo falso della capolista le inseguitrici Bagnasco e Neive che dovranno vedersela rispettivamente contro Castagnole e Pro Sommariva mentre il Savigliano Fc, fermo a 9 punti, sarà impegnato sul campo del Cavallermaggiore.

Al centro della classifica spicca Benese vs Bandito, divise da un punto in graduatoria, mentre Priocca e Trinità si affrontano con l’obiettivo comune di trovare la prima vittoria stagionale. Chiudono il palinsesto gli impegni interni di Monforte Barolo Boys e Real Caramagna che incroceranno i guantoni rispettivamente contro Atletico Marene e Ceresole d’Alba.

Nel Girone B turno casalingo per il Cuneo di mister Calandra che, dopo il pareggio contro la Polisportiva 2RG, attende al “F.lli Paschiero” il Racco ’86 in una gara che avrà anche una finalità di beneficienza con l’incasso che andrà all’Ospedale cittadino. Rischia, invece, la Polisportiva 2RG che scenderà in campo a San Biagio, contro una formazione che mira all’aggancio.

Turni casalinghi per Valle Stura e Bernezzo che dovranno vedersela rispettivamente contro Giovanile Genola e Castellettese mentre il Lagnasco, con una gara in meno, sarà di scena sul terreno di gioco della Sandamianese. In coda il Passatore cerca la prima vittoria stagionale sul campo dell’Atletico Moretta mentre Pro Brossasco e Villanova Solaro si sfidano per rientrare sulle zona nobili della classifica.