Prima Categoria – Frena lo Scarnafigi: Sant’Albano Stura e Pro Savigliano ne approfittano

0
368

Molte reti e tanto spettacolo nel secondo turno infrasettimanale riguardante il raggruppamento F di Prima Categoria.

Rallenta la propria corsa la capolista Scarnafigi che, al termine di una gara combattuta, pareggia per 2-2 contro l’ottimo Marene. La formazione di coach Madaffari va a segno con Caserio e Bravo ma i rossoblu non si fanno beffare rispondendo con le reti di Bosio e Donatacci. Raggiungono la vetta anche Sant’Albano Stura e Pro Savigliano che non sbagliano rispettivamente contro Ama Brenta Ceva (0-3, rigore di Unia, Ansaldi e Raspo) e Boves Mdg (1-0, Effa) mentre sale a -2 dal trio di testa il Valle Po che fa valere il fattore casa contro lo Sportroero che, nonostante le rete i Giaccardi, deve inchinarsi dinnanzi ai centri di Chakour, Dematteis e Vincenti.

Successo rotondo e netto del Bisalta che spazza via il Tre Valli sotto i colpi di Bertolino, Armitano e Nicolino così come la Roretese fa proprio il match casalingo contro il San Sebastiano, abbattuto dalla doppietta di Riccardo Ferrero. Importante vittoria esterna della Saviglianese che sul campo del Murazzo firma un ottimo 0-3 frutto dei centri di Marengo (doppietta) e Reinaudo. Chiude la serata il tennistico successo della Stella Maris su un Revello sempre più in crisi: il match termina 6-0 con le doppiette di Sottero e Giardino unite ai centri di Passariello e Cottino.