Monregale-Garessio: bandierina abbattuta, i biancorossi presenteranno ricorso

0
658

La Monregale calcio ha preannunciato reclamo al giudice sportivo per la gara odierna di Seconda Categoria contro il Garessio.

Al momento della segnatura della rete del 2-3, la bandierina del calcio d’angolo veniva spezzata da un giocatore avversario in fase di esultanza, risultando abbattuta ed inutilizzabile. – così ricostruisce l’accaduto il club biancorosso – Il direttore di gara, avvisato dell’assenza della bandierina da parte dei dirigenti della squadra locale, proti all’eventuale sostituzione, riteneva di far riprendere comunque il gioco e portava a termine la
gara“.

Ad avviso della società monregalese, però, venivano a mancare le condizioni di regolarità del terreno di gioco, come stabilito da regolamento. “A seguito del preannuncio di reclamo inoltrato in questi minuti, si procederà con il ricorso vero e proprio sul quale dovrà deliberare il Giudice sportivo“.