Prima Categoria F: Revello, la “protesta” di Murazzo costa cara! Sconfitta a tavolino e due maxi-squalifiche

0
1751

Piove sul bagnato in casa Revello Calcio, che, già in forte difficoltà nel girone F di Prima Categoria, paga ora a caro prezzo la “protesta” messa in atto dai suoi giocatori nell’ultimo match disputato contro il Murazzo, con l’uscita dal campo dopo 40 minuti di gioco.

Un epilogo più che prevedibile è emerso dalla decisione del giudice sportivo: vittoria a tavolino per i fossanesi e pesanti sanzioni per gli ospiti “…in ragione della mancanza del numero minimo dei giocatori della squadra ospite, i quali al minuto 40esimo del primo tempo abbandonavano il terreno di gioco in segno di protesta nei confronti di alcune decisioni dell’arbitro…fattispecie di condotta gravemente antisportiva che ha altresì impedito il regolare svolgimento della gara in oggetto in violazione dell’articolo 10 c.g.s.”.

Sarà fermo fino al 27 dicembre prossimo, invece, Ronaldo Nika, capitano dei biancazzurri, con la seguente motivazione:

“Per la condotta gravemente antisportiva e irriguardosa nei confronti del direttore di gara. In particolare, in occasione dell’espulsione del portiere della propria squadra, pur essendoci un proprio dirigente a terra a causa di un malore, il sig. NIKA RONALDO affrontava l’arbitro circondandolo unitamente ad un gruppo di compagni e contestandone le decisioni. Successivamente, dopo l’espulsione dell’assistente di parte della Società REVELLO, lo stesso giocatore si toglieva la divisa e invitava i compagni ad abbandonare il terreno di gioco, rivolgendo espressioni ingiuriose nei confronti del direttore di gara. La sanzione inflitta tiene conto del suo ruolo di capitano”.

Stop pesante poi, fino al 03/10/2020, per l’assistente del Revello Nika Nosh “per condotta violenta consistente nell’aver reagito a un provvedimento arbitrale dapprima urlando e inveendo all’indirizzo del direttore di gara, successivamente spintonando due calciatori avversari, arrivando a colpire con violenza l’arbitro con la bandierina sul braccio, provocandogli un forte dolore”.

Questa quindi la classifica ufficiale del girone F di Prima Categoria: