CUNEO FC A SORPRESA: “Non parteciperemo al campionato Juniores”

0
1549
In attesa del debutto della prima squadra domenica al “Paschiero” contro l’Enviese, un vero e proprio fulmine a ciel sereno, nell’antivigilia della prima giornata del campionato Juniores Provinciale, smuove l’ambiente attorno al Cuneo Fc: i biancorossi hanno appena annunciato che non parteciperanno al campionato.
Niente esordio nel derby con il San Benigno, quindi, come annunciato ai nostri microfoni da Sergio Boscarino: “Non ci sono più i presupposti per fare la squadra. Ci siamo trovati di fronte ad un bivio: correre il rischio di vedere il debutto ufficiale della nuova società con una squadra ridotta a 8-9 effettivi, oppure scegliere di lasciar perdere per ripartire al meglio. Ne andava della nostra credibilità”.
Le ragioni sono spiegate in modo chiaro da quello che a questo punto sarà esclusivamente il vice-allenatore della prima squadra: “Avevamo allestito sulla carta una rosa ambiziosa, fatta di 15-16 giocatori, che sarebbero cresciuti in numero, secondo le nostre intenzioni, con il passare dei mesi. Purtroppo, però, al momento dei tesseramenti sono sopraggiunti problemi: inaspettatamente qualche ragazzo era già tesserato con altre società, mentre altri ancora, che rappresentavano l’ossatura del gruppo, hanno dei problemi con la documentazione, non essendo comunitari, e avrebbero dovuto stare fermi per troppi mesi. Aggiungiamoci qualche infortunio di troppo e la constatazione che, per regolamento, in campo sarebbero potuti andare solo quattro fuoriquota al massimo. Insomma, non era possibile proseguire”.
Che sarà quindi del gruppo: “Niente Juniores Provinciale, come deciso da tutto il gruppo dirigenziale. Terremo chi potremo: i più giovani (2003, ndr) verranno aggregati alla prima squadra e faranno esperienza, per gli altri si vedrà. E’ stata un scelta tanto dolorosa quanto necessaria”.