Al Palazzo Banca d’Alba si presenta il saggio “Le disobbedienti”

0
257

Martedì 17 settembre 2019, alle ore 18, presso la Sala Convegni del Palazzo Banca d’Alba, via Cavour 4, Alba, inizia il ciclo delle Conferenze rotariane d’autunno con l’intervento della giornalista e scrittrice romana Elisabetta Rasy, che presenterà il suo ultimo saggio, Le disobbedienti, edito da Mondadori. L’incontro sarà moderato dalla prof.ssa Barbara Lanati, critica letteraria, già docente di Letteratura anglo-americana all’Università di Torino.

Le disobbedienti tratta di sei pittrici di epoche diverse – Artemisia Gentileschi, Élisabeth Vigée Le Brun, Berthe Morisot, Suzanne Valadon, Charlotte Salomon e Frida Kahlo – accomunate dal talento, dalla forza del desiderio e dal coraggio di ribellarsi alle regole del gioco; queste donne hanno affrontato con coraggio le avversità della vita e di ambienti poco inclini ad accettare il loro ruolo di artiste; spesso incomprese o condannate dalla società, hanno superaro le loro fragilità con coraggio e tenacia.

Hanno “disobbedito” per raggiungere i loro obiettivi, esprimersi pienamente e rivendicare il ruolo che a loro spettava nel mondo dell’arte. Disobbedire è un affermazione di umanità e, se si chiede un cambiamento, riveste il carattere di urgenza.

Il ciclo di conferenze prosegue il percorso iniziato da due anni rotariani nell’affrontare le tematiche della sostenibilità e del necessario cambiamento degli stili di vita, utilizzando quale medium l’argomento della modernità.

Il prossimo appuntamento sarà il 1° ottobre 2019, per la conferenza di Annette Morheng e Franco Belillo che introdurranno il tema della mobilità elettrica con Cina. lavoro in ambiente multiculturale e elettromobilità.
Ingresso libero. Verrà rilasciato un attestato di frequenza a docenti e studenti.