Tensioni a Pontida, Gianna Gancia: “Contro fanatismo e antisemitismo, senza sè e senza ma”

0
280

Fanatismo e antisemitismo sono da ripudiare senza se né ma, perché appartengono non al futuro ma a un passato orrendo“. Così Gianna Gancia, eurodeputata della Lega, a margine della manifestazione tenutasi nel weekend a Pontida. “Siamo dinanzi a episodi – aggiunge Gancia – che nulla tolgono al grande successo politico dell’iniziativa, del partito e del segretario Salvini. Motivo in più per dissociarsi dal fanatismo di chi si dà al vilipendio del Capo dello Stato o a ingiustificabili attacchi antisemiti