Alba, la mia città: mostra di Daniela Ciravegna

La mostra sarà visitabile durante l’orario di apertura della biblioteca. Ingresso libero

0
156

La Biblioteca civica di Alba, a partire da martedì 24 settembre e fino a sabato 12 ottobre 2019, ospita la mostra di Daniela Ciravegna “Alba, la mia città”.

Daniela Ciravegna è un’artista, donna impegnata prima come insegnante poi come imprenditrice, grande sportiva: forte nel tennis, nello sci, nel nuoto, ma capace di leggerezza nella danza e nel ballo. Nelle sue opere si legge la sua vita varia, che non può essere costretta in una sola tecnica, ma che lei sovrappone, a seconda dell’ispirazione e del momento. Ecco quindi opere in cui si avvale del suo sapere scientifico, altre in cui prevale la fantasia o, a volte, si equivalgono.

In questa mostra, vengono esposte vedute di sorci più o meno noti di Alba. Dice Ciravegna: «Siena già nel 1309 si era dotata di una costituzione in cui chi governava doveva avere a cuore la bellezza della città, perché fosse fonte di allegrezza per i forestieri e fosse dignitosa per gli abitanti. I miei dipinti vogliono parlare dei miei luoghi del cuore. Luoghi che amo e che mi hanno accompagnata e spero accompagnino altri nel sentiero della bellezza».

La mostra sarà visitabile durante l’orario di apertura della biblioteca (dal martedì al venerdì: 9-12.30 e 14-18; sabato: 9-12.30 e 14.30-18; chiuso lunedì e festivi). L’ingresso è libero.

cs