Rovagnati è Partner Strategico dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

0
66

Rovagnati e l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo stringono una partnership: l’azienda leader nel mercato dei salumi ufficializza il proprio supporto all’ateneo fondato da Slow Food e si unisce al Club dei Partner Strategici, composto aziende d’eccellenza e prestigiose istituzioni.

Per Rovagnati, essere membro del Club dei Partner Strategici vuol dire condividere l’impegno per costruire nuovi scenari sostenibili di produzione e di consumo del cibo a livello nazionale ed internazionale. La partnership tra Rovagnati e l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo è il naturale proseguimento di una missione comune: quella di innovare in campo gastronomico, valorizzando la territorialità italiana in una continua generazione di benessere che coinvolge tutti gli attori della filiera, dal produttore al consumatore.

Da sempre Rovagnati fa dell’eccellenza nei salumi e del rispetto della tradizione italiana la propria missione, dalla scelta delle migliori materie prime alla cura di tutti i passaggi di produzione, avvalendosi delle migliori tecnologie e si impegna nella diffusione della cultura del salume di qualità e della buona cucina in Italia e nel mondo.

Nel 2017 ha avviato Rovagnati Qualità Responsabile, il programma di Corporate Social Responsibility con il quale l’azienda brianzola si fa promotore di uno sviluppo sostenibile, ponendo qualità, persone e ambiente al cuore di ciò che fa da sempre. Un esempio è Naturals, la linea completa di salumi con ingredienti

100% naturali e prodotti senza l’utilizzo di nitriti di nessun tipo, grazie ad una tecnologia fortemente innovativa e unica sul mercato” commentano dalla Rovagnati.

Promossa dall’associazione internazionale Slow Food con la collaborazione delle regioni Piemonte ed Emilia Romagna, dal 2004 l‘Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo è un punto di riferimento per la formazione di figure professionali in ambito enogastronomico.

Rovagnati partecipa attivamente alla vita dell’Ateneo e alle attività di ricerca, supportandone l’impegno e le strategie e sviluppando progetti comuni.

c.s.