Bra: il rombo dei motori ha salutato, per l’ultima volta, Paolo Marengo (FOTO)

Il 43 enne braidese è stato l'ideatore e organizzatore del Motorfest, oltre che di tornei sportivi ed eventi d'intrattenimento all'ombra della Zizzola

0
7417
(foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

Con il “minuto di casino”, dinnanzi ai cancelli del Santuario dedicato alla Madonna dei fiori, questa mattina la città di Bra ha dato l’ultimo saluto a Paolo Marengo, improvvisamente e prematuramente scomparso nella serata di sabato 7 settembre scorso.

Funerale officiato da monsignor Giancarlo Avataneo, rettore del Santuario, dinnanzi ad amici, famigliari, colleghi di Marengo. Tanta commozione da parte dei presenti che hanno gremito la chiesa braidese.

Al termine della funzione e prima della partenza del carro funebre, harleisti, vespisti, piloti di macchine d’epoca, drift e stuntman si sono coordinati per un minuto di “gas” e di rombo dei motori, oltre ad un lungo applauso, in onore di Paolo. Il 43 enne braidese è stato l’ideatore e organizzatore del Motorfest di Bra, oltre che di tornei sportivi ed eventi d’intrattenimento all’ombra della Zizzola.

Non sono voluti mancare gli amici del “Balon”, lo storico mercato delle pulci di Torino. Negli ultimi tempi Marengo si era trasferito sotto la Mole, dove si occupava di antiquariato.