Prima Categoria F: botta e risposta Angelov-Grasso! Murazzo e Stella Maris non si fanno male all’esordio

0
346
Murazzo Stella Maris Metacampo

Termina con il risultato di 1 a 1 sul terreno di gioco dello stadio “A. Pochissimo” di Fossano l’esordio del Murazzo e dello Stella Maris nel campionato di Prima categoria, girone F, 2019/2020.

I giovanissimi ragazzi di mister Bergesio (ben 8 giovani in campo dall’inizio) dominano ampiamente sul piano del gioco, sviluppando ottime manovre, ma faticano a finalizzare le innumerevoli occasioni da rete create. Così i coriacei ospiti “bianco-rossi”, matricole della Prima categoria, ordinati in difesa, sfruttano una delle rare occasioni da rete create per portarsi in vantaggio sul finale della prima frazione di gioco. Ma, con un rabbioso secondo tempo, i fossanesi riescono a ristabilire la parità nel punteggio, nonostante l’inferiorità numerica e un arbitraggio quantomeno discutibile.

Al 12’ Murazzo pericoloso con il corner dalla destra battuto da Pelissero che trova la stoccata al volo di Shehu deviata in angolo da Sculeac ben appostato sul primo palo. Al 40’ Pelissero recupera una preziosa sfera a centrocampo e lancia Serra che, sottoporta, non riesce a concludere una ghiotta azione. Al 44’, alla prima vera occasione da rete, lo Stella Maris passa in vantaggio con Angelov che, di testa, spizza un cross dalla sinistra e scavalca l’incolpevole Bersano.

Seconda frazione di gioco che si apre con un Murazzo che attacca con veemenza alla ricerca del pareggio. Al 2’ cross dalla destra di Grasso, sponda di Elia in area per il tiro di Shehu che conclude troppo debolmente tra le braccia di Sculeac. Un minuto più tardi è Pelissero a provarci da fuori area, ma la sua conclusione termina alta. Al 5’ prorompente discesa sulla sinistra di Busso che mette la sfera in mezzo per Shehu che appoggia al limite a Nasta che calcia sul fondo.

All’8’ il Murazzo siglerebbe la rete del pareggio con Manes che stacca su corner e infila alle spalle di Sculeac, ma il direttore di gara prima convalida il gol per poi cambiare la decisione di fronte alle proteste ospiti. Al 12’ Shehu sulla destra semina due avversari e la appoggia a Busso che, in corsa, non inquadra lo specchio della porta ospite. Al 20’ si fanno vedere in avanti gli albesi con Mascarello che raccoglie un corner battuto corto e prova la conclusione in porta trovando la pronta deviazione di Bersano. Al 30’ taglio di Shehu per Nasta che calcia di prima intenzione di mancino, ma il suo tiro non inquadra i pali della porta difesa da Sculeac.

Un minuto più tardi i fossanesi rimangono in 10 uomini per il doppio giallo comminato a Busso. Al 38’, dopo tanta pressione, arriva il pareggio dei “bianco-azzurri” con Grasso che è bravo a sfruttare un cross di Pelissero ed anticipare l’uscita di Sculeac. Insistono i murazzesi alla ricerca della clamorosa rete del vantaggio al 41’ con la sfera messa in mezzo da Nasta per Elia che, nel cuore dell’area di rigore, controlla e si gira ma viene stoppato dalla pronta uscita bassa di Sculeac.

Ultima occasione del match al 46’ quando Pelissero sradica una palla dai piedi degli avversari e va alla conclusione dalla lunga distanza che sfiora la traversa ma si spegne sul fondo.

MURAZZO: Bersano Filippo, Busso Marco, Grasso Valerio, Calorio Daniele (Cap.), Manes Simone, Pelissero Paolo, Serra Daniele (dal 27’ s.t. Bergese Giovanni), Konate Mohamed Bent, Shehu Andi, Nasta Iacopo, Elia Matteo. Ariu Francesco, Farcas-Lohan Marius, Favole Luca, Boscarino Jacopo, Talamo Francesco, Becchio Mario, Mollo Samuele, Gallo Alberto. Allenatore: Bergesio Andrea.
STELLA MARIS: Sculeac Daniel Florin, Bennari Omar, Gambino Gabriele (dal 1’ s.t. Sandri Dario), Brazzo Manuel, Cottino Fabrizio, Ferrero Alfredo (dal 39’ s.t. Costa Stefano), Angelov Stanche (dal 11’ s.t. Robino Luca), Mascarello Andrea, Rava Francesco (dal 19’ s.t. Passariello Carmine), Sottero Manuel, Ardito Iacopo (Cap.) (dal 42’ s.t. Ienco Michelangelo). Ntieche Inoussa, Chtakir Youssouf, Mauro Alessandro, Magliano Alessandro. Allenatore: Cassinelli Ivan.
Reti: 44’ p.t. Angelov Stanche (SM), 38’ s.t. Grasso Valerio (M).
Ammonizioni: Pelissero Paolo (M), Manes Simone (M), Angelov Stanche (SM), Mascarello Andrea (SM), Sottero Manuel (SM).
Espulsioni: 31’ s.t. Busso Marco (M) per doppia ammonizione.