L’ex Bra Mbaye Diagne (dal Galatasaray) passa in prestito ai belgi del Brugge

Mbaye ha raggiunto (oggi) la sua nuova squadra in Belgio, con la formula del prestito dai giallorossi turchi di Istanbul

0
1237
Mbaye Diagne con la sua nuova divisa del Brugge (foto pagina Facebook Club Brugge K.V.)

Mbaye Diagne si veste di nerazzurro. Non è l’Inter la destinazione del possente attaccante senagalese, ma il Brugge nella massima serie del Belgio. L’ex Bra (nella stagione 2012/2013, dove con i suoi 23 gol fu decisivo per la promozione in Serie C ndr), dal 31 gennaio scorso indossava la gloriosa casacca giallorossa del Galatasaray (Serie A turca). Precedentemente, sempre a Istanbul, aveva giocato con il Kasimpasa.

Diagne, nato a Dakar nel 1991, nella sua carriera (dopo Brandizzo e l’esplosione sportiva di Bra) viene acquistato dalla Juve e girato in prestito all’Ajaccio (Francia), Al Shabab (Arabia Saudita), le esperienze in Belgio con Lierse e Westerlo. Lo acquista l’Ujpest (Ungheria), poi si trasferisce al Tianjin Teda (Cina), poi il resto è storia recente.

Mbaye ha raggiunto (oggi) la sua nuova squadra in Belgio, con la formula del prestito dal Galatasaray. Indosserà la maglia numero 10.