La Libellula Volley Bra si è “tuffata” nella nuova avventura chiamata Serie B2 (FOTO e VIDEO)

Da martedì 27 agosto, le ragazze “sudano” alla “Libellula Arena” agli ordini di coach Oriana Arduino. Dopo la storica stagione, scorsa, con la doppietta Coppa Piemonte e vittoria della C, le rossonere hanno confermato lo zoccolo duro e puntellato il roster con innesti importanti

0
1170
Esercizi fisici per le ragazze rossonere (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

È iniziata la stagione 2019/2020 della Libellula Volley Bra, per quanto riguarda la Prima squadra (anche se sono già iniziati gli allenamenti, anche, delle giovanili ndr).

Da martedì 27 agosto, le ragazze “sudano” alla “Libellula Arena” agli ordini di coach Oriana Arduino, giorno in cui hanno cominciato a focalizzare l’attenzione sulla Serie B2. Dopo la storica stagione, scorsa, con la doppietta Coppa Piemonte e vittoria della C, le rossonere hanno confermato lo zoccolo duro del 2018/2019 e puntellato il roster con innesti importanti e di qualità.

Pesi e palazzetto, piscina e sabbia il menù delle prime due settimane di lavoro, poi le prime amichevoli ad Acqui Terme, a Bra con il Caselle e il torneo a Villafranca.
L’obiettivo per il presidente Umberto Cammardella, lo staff dirigenziale e tecnico è una salvezza tranquilla, ma anche il provare a togliersi delle soddisfazioni in un campionato assolutamente nuovo per la realtà rossonera.
Il debutto di campionato è previsto per sabato 19 ottobre (ore 18,30) a Caselle Torinese, mentre il debutto casalingo (alla “Libellula Arena” di via Gabotto, a Bra ndr) sarà sabato 26 ottobre: alle 20,45 andrà in scena il derby con il Cuneo Granda Volley.

Roster 2019/2020 Libellula Volley Bra:
Rossana Cammardella palleggio e capitano
Nicole Arione palleggio
Elisa Cammardella libero
Anna Montà opposto
Alessia Ghione opposto
Alice Panetta banda
Alice Rolando banda
Silvia Olocco banda
Cristina Vinciarelli banda
Stefania Carbone banda
Chiara Martina centro
Stefania Garnero centro
Francesca Conte centro
Matilde Pavese centro (classe 2000, ultimo arrivo in casa Libellula, dal Canelli).