Asti: 13 espulsioni e due ordini di accompagnamento eseguiti

0
216

1061 persone controllate, di cui 162 cittadini stranieri e 15 di questi sono stati indagati per varie violazioni: questi i risultati ottenuti, soltanto nel mese di agosto, dalla collaborazione sinergica tra l’Ufficio Immigrazione e l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Asti, nell’ambito delle attività di controllo del territorio.

Per 13 dei 15 stranieri controllati sono state riscontrate violazioni anche alla normativa sul soggiorno, che hanno comportato l’adozione di altrettanti decreti di espulsione.

In particolare, lo scorso 5 agosto, è stato emesso un decreto di espulsione con relativo ordine di accompagnamento presso il Centro per Rimpatri di Torino da parte del Questore di Asti nei confronti di un cittadino gambiano, che in precedenza era stato arrestato e deferito dalla Procura della Repubblica di Lecce per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti

Un altro decreto di espulsione è stato, inoltre, adottato lo scorso 7 agosto nei confronti di un altro cittadino gambiano ed accompagnato presso il Centro per Rimpatri di Torino a seguito di provvedimento di trattenimento emesso dal Questore di Asti. Le attività di controllo continueranno anche per tutto il mese di settembre.

c.s.