Volley A2/F, Silvia Agostino è il nuovo capitano della LPM Bam Mondovì: “Spero di portare la mia esperienza”

0
199

Il 19 agosto si apre ufficialmente la nuova stagione per l’LPM BAM Mondovì, con la preparazione atletica e fisica, che vedrà le pumine impegnate allo Sporting Club e al PalaManera.

Nel corso dell’estate abbiamo annunciato le 12 atlete che porteranno i colori rossoblù in giro per l’Italia ed è arrivato il momento di comunicare il nome della nuova “capitana” del team monregalese.

Sarà Silvia Agostino, neo dottoressa in Scienze Motorie, a vestire la fascia da capitano nel prossimo campionato. A “capitan Agostino” il compito di coordinare, rassicurare e motivare le compagne, facendo inoltre da tramite tra squadra e società. “Il nostro libero possiede grandi qualità umane che ci hanno portati a questa scelta.” – commenta Paolo Borello, ds del Puma – “Accanto a lei, nella gestione sul taraflex, ci sarà Sofia Rebora, altra bandiera della nostra squadra.”

Abbiamo contattato Silvia Agostino, alla terza stagione con la LPM BAM Mondovì, mentre si gode gli ultimi giorni di vacanza: “Sono molto contenta che Davide Delmati e la società abbiano pensato a me per rivestire questo ruolo. Per me è la prima volta e sicuramente il ruolo di capitano è importante, dentro e fuori dal campo, quindi spero di portare la mia esperienza. Visto che sono tra le più grandi cercherò di trasmettere quell’equilibrio che serve per creare il gruppo. Ovviamente per me sarà una stagione diversa: essere il capitano comporta avere delle responsabilità in più, che prima non avevo, ma questo non mi spaventa! Ho trascorso una bellissima estate, ricca e piena, ho ricaricato le pile e non vedo l’ora di iniziare. Mi godo gli ultimi giorni e poi si parte: sono bella carica!

c.s.