Turismo: da ieri la Regione Piemonte ha 13 nuovi accompagnatori turistici

La figura di accompagnatore turistico è riconosciuta dalla legge Regionale e permetterà di svolgere la professione sul territorio italiano e all'estero.

0
1521

Si è concluso ieri l’intenso corso “Accompagnatore Turistico 2019” organizzato dal centro Formont di Peveragno, che ha abilitato 13 nuove figure professionali.

La prova finale, composta da scritto, orale in lingua straniera e prova pratica, è stata superata con successo da tutti gli studenti, che si sono cimentati in un accompagnamento da Peveragno a Savona, toccando Ceva, Garessio, Zuccarello, Albenga, Finalborgo e Noli con la commissione d’esame e alcuni ospiti del centro incontri di Chiusa Pesio.

La figura di accompagnatore turistico è riconosciuta dalla legge Regionale (L.r. 33/2001-  DGR 44/2002) che permette di svolgere la professione sul territorio italiano e all’estero.

I nuovi tour leader ringraziano la commissione, gli ospiti che hanno preso parte alla gita, la Presidente della commissione, la direttrice del Formont Laura Cavallera e i docenti Erika Para e Bartolo Tallone, Silvia Pio.