Calciomercato Serie D: Niang saluta la “casa” Pro Dronero! E’ dello Stresa

0
611

La società Stresa Sportiva ha annunciato ieri sera di aver trovato l’accordo per la stagione sportiva 2019-2020 con Atou Niang, attaccante classe 1991 proveniente dalla Pro Dronero.

Reduce da un’annata altalenante, complice un problema muscolare che ne ha limitato le caratteristiche, Niang è pronto a ripartire con la casacca dei Blues agli ordini di mister Talarico. Giocatore potente fisicamente e dotato di tecnica importante, Niang ha giocato in Italia tra l’Eccellenza e la serie D.

“Sono arrivato in Italia, dal Senegal, nel 2008. Mio papà mi ha portato qui perché io potessi provare a ritagliarmi uno spazio nel calcio. Un giorno giocavo a calcetto su un campo di periferia, tra amici. Il custode mi ha visto e mi ha chiesto subito il numero, invitandomi a fare un provino per la Caperanese”.

Così inizia l’esperienza di Atou nel nostro calcio, prima in terra ligure, dove vince i campionati di Eccellenza con la Caperanese allo spareggio. Nel 2010 gioca nel Chiavari Caperana, arriva in serie D dove rimane per tre stagioni. Ritorna in Eccellenza nel 2013, nell’Argentina di Arma di Taggia, dove vince il campionato. Poi approda al Sanremo, ma a dicembre cambia e gioca nel Rapallo.

Arriva in Piemonte nel Bra nella stagione 2016 e poi sbarca ala Pro Dronero, tra Eccellenza e serie D, dove è diventato noto a tutti il suo forte rapporto con Maisa, una sorta di “padre adottivo” che lo ha accompagnato nel recupero durante tutto il corso della scorsa stagione.