Il mondo della pallavolo albese in lutto per la scomparsa dell’arbitro Ermete Segantin

0
1072

Profondo cordoglio nel mondo della pallavolo della provincia di Cuneo e, in particolare, nell’albese, per la scomparsa di Ermete Segantin. 68 anni, di Alba, era conosciuto in ambito sportivo per aver ricoperto, da molti anni, il ruolo di arbitro.

Nella serata di ieri, il Comitato Territoriale Fipav Cuneo-Asti così ha ricordato Segantin: “Garbata presenza nella nostre palestre da molti anni, sia come arbitro che come appoggio ai giovani che iniziavano la carriera, una malattia nell’ultimo anno gli aveva impedito di calcare i campi, pur avendo partecipato alla riunione a settembre che dava inizio all’attività
stagionale. Il Presidente, i Consiglieri, il Commissario arbitri e tutti i colleghi lo ricordano e sono vicini alla famiglia in questo triste momento, sicuri che negli atleti, allenatori e dirigenti che lo hanno conosciuto. Ermete lascerà il ricordo di una bella persona e di uno sportivo appassionato“.

Molte le dimostrazioni ed i messaggi di cordoglio in queste ore da parte delle società sportive della Granda. Oggi, domenica 23 giugno, presso il Duomo di Alba sarà recitato il Santo Rosario (ore 19.30), mentre domani, lunedì 24, presso la chiesa di Levice si svolgeranno i funerali, in programma alle 16.30.