Under 16: Lorenzoni a Roma in cerca di uno storico successo

0
241

Cominciano domani a Roma le finali under 16 femminili.

Le neroturchesi dell’HF Lorenzoni Bra di Massimo Anania arrivano all’appuntamento con l’obiettivo non nascosto di portare a casa un altro titolo dopo quelli vinti con l’under 14 e l’under 18.

Non sarà però facile portare a casa l’ennesimo scudetto giovanile: le avversarie sono davvero toste e servirà una finale di altissimo livello per conquistare l’oro.

La Lorenzoni arriva all’appuntamento come seconda classificata nel gruppo A: le neroturchesi hanno chiuso le qualificazioni dietro al Cus Torino, complice qualche distrazione di troppo.

La formula è quella collaudata delle finali giovanili: quarto di finale secco che dà l’accesso alle semifinali per i primi quattro posti in caso di successo o a quelle per le posizioni dalla quinta all’ottava in caso di sconfitta.

L’avversario della Lorenzoni sarà la Lazio: la formazione romana avrà il vantaggio di giocare in casa e si porta dietro l’importante primato nel girone. Insomma, una gara tutt’altro che facile, ma si sa, per ottenere grandi risultati servono grandi sforzi, e le nostre ragazze hanno di mostrato di esserne capaci.