Dogliani piange Roberto Taricco, scomparso a 48 anni a Belvedere Langhe

0
2534

E’ stato ritrovato ieri a Belvedere Langhe il corpo senza vita di Roberto Taricco, doglianese di 48 anni che da qualche mese si era trasferito in Alta Langa.
Una citazione di Robin Williams “A volte quando si perde si vince” su Facebook l’ultimo messaggio affidato alla “comunità” dall’ex bancario, balzato agli onori della cronaca qualche tempo fa quando il Comune di Dogliani aveva sequestrato i suoi 40 cani che vivevano in precarie condizioni igieniche in seguito alla vendita dell’abitazione. “Il mio amore incondizionato per i cani è cosa veritiera, talvolta li considero molto meglio di taluni umani…sono più rammaricato per la perdita coattiva dei miei cani che non quella, ormai scontata da tempo, della mia casa” aveva risposto Taricco con una lettera aperta.

Grande sconcerto è stato provocato in tutta la comunità doglianese la notizia della scomparsa di Taricco.

Numerosi i post sul gruppo “Sei di Dogliani Se…” La sua vicenda è una sconfitta per tutti. Ci sono persone facili da aiutare altre che la sofferenza e la disperazione rende quasi inavvicinabili ….ma sono queste che bisogna avere il coraggio di avvicinare” uno dei tanti, amari messaggi di cordoglio apparsi nelle ultime ore.
Al momento del ritrovamento sono intervenuti i Carabinieri delle stazioni di Carrù e Belvedere.