Conclusa l’avventura del piemontese Lorenzo Bertolotto al Circolo Polare Artico (VIDEO)

0
148

Si è conclusa lo scorso mese l’edizione 2019 di Fjällräven Polar, il celebre evento outdoor invernale che ogni anno, nel mese di aprile, seleziona venti persone comuni da tutto il mondo per vivere un’esperienza unica: percorrere 300 km a bordo di una slitta trainata da cani, alla scoperta della natura più selvaggia e incontaminata del Circolo Polare Artico.

A promuoverlo ed organizzarlo, già dal 1997, Fjällräven: storica azienda svedese produttrice di abbigliamento e attrezzatura outdoor, nota non solo grazie ai suoi prodotti iconici e funzionali (tra tutti l’inconfondibile zainetto Kånken) ma anche grazie alla sua attenta politica di rispetto e sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente.

Per la prima volta un italiano
Quest’anno, per la prima volta nella storia del concorso, tra i 24 fortunati partecipanti c’era anche un italiano: Lorenzo Bertolotto, 29 anni, originario di Torino. La sua video-candidatura ha sbaragliato gli oltre 2.180 aspiranti partecipanti, conquistando la Giuria del concorso che lo ha scelto per prendere parte alla spedizione.

Avevo delle aspettative molto alte, ma fin da subito questa avventura si è rivelata molto più di quanto immaginassi. […] Non pensavo che una settimana potesse avere un impatto emotivo così forte” così Lorenzo Bertolotto