Promozione: al via playout e playoff! Pedona per sognare, Roretese per restare a galla

0
587

Dopo aver ricaricato le batterie con quindici giorni per ragionare su quanto fatto e sui prossimi avversari, ora si fa sul serio. La Promozione torna in campo per vivere uno dei momenti clou della sua stagione: le gare che pesano, rappresentate dagli incroci di playout e playoff.

Due le squadre cuneesi in campo, con obiettivi diametralmente opposti, ma tutte sei le compagini coinvolte hanno motivi ed interessi per dichiararsi perdute in caso di ko.

Innanzitutto, il format, che è più che mai tradizionale: gara secca in 90’, in casa di chi ha chiuso in una migliore posizione il campionato e con la possibilità per la squadra in questione di giocare anche sul pareggio (al termine dei 120’), che varrebbe come una vittoria.

Godrà di questo vantaggio il Pedona, che, ad onor del vero, avrebbe volentieri fatto a meno del primo turno di playoff, acciuffati dal Pancalieri Castagnole all’ultimo respiro e con quel -9 che rappresenta il distacco massimo per poter essere ancora considerati “buoni” per la seconda fase. I borgarini partono favoriti, anche se potrebbe pesare qualche assenza in campo.

L’altra gara dei playoff andrà invece in scena a Carmagnola, dove il Csf di mister Riccardo Milani, vecchia conoscenza del calcio cuneese (lo ricordiamo nell’infelice parentesi in corso Monviso, poi trasformatasi nel trionfo in Serie D dei biancorossi di Iacolino e França, ma anche a Savigliano con l’Fc di Crosetto), attende l’Atletico Torino. Match che si preannuncia equilibratissimo, come raccontato da una classifica che ha visto le due compagini separate da un solo punto, anche se in campionato hanno sempre vinto Perrone e compagni.

Si parla, invece, di permanenza per l’unico incrocio di playout, in programma Roreto di Cherasco, dove i verde-azzurri, risucchiati per il rotto della cuffia nella zona rossa a tutto vantaggio della Montatese, ospiteranno la Piscineseriva in 90’ che si preannunciano infuocati. Vincere per restare in Promozione, con gli uomini di Giraudo che potranno giocare per il doppio risultato nella speranza di mantenere quella categoria conquistata appena un anno fa dopo la grande corsa nei playoff di Prima.

Gli scontri diretti in regular season? Una vittoria a testa, sempre sul campo di casa: 3-1 a Piscina, 2-1 a Roreto al ritorno.

Promozione C – Seconda Fase (gare alle 15.30)

Playoff
Pedona-Pancalieri Castagnole
Csf Carmagnola-Atletico Torino

Playout
Roretese-Piscineseriva