L’Atletica Mondovì grande protagonista a Torino e La Spezia

0
239
In foto, Debora Nemin

Il fine settimana appena trascorso è stato dedicato alla prima prova dei Campionati Italiani di Società su pista 2019: un’occasione per vedere in azione diversi atleti di primo piano del panorama nazionale, compresi i molti militari che sono tornati a vestire la maglia della propria società civile di provenienza.

Gli atleti monregalesi sono stati impegnati sia a Torino presso la pista “Primo Nebiolo” del parco Ruffini che a La Spezia: nel complesso buona prova di tutta la pattuglia.

La copertina va senz’altro dedicata a Debora Nemin con la Sanmichelese, arrivata in prestito annuale all’Atletica Arcobaleno Savona, autrice di buone prestazioni nella due giorni di gara. Il suo contributo è stato determinante per raggiungere il temporaneo secondo posto nella classifica a squadre.

Per lei un doppio secondo posto sia nei 100 metri che sul mezzo giro di pista dove ha chiuso rispettivamente in 12”55 e 25”69: in entrambe le gare è stata preceduta dalla portacolori dell’Atletica Spezia Duferco Elena Arena vincitrice in 12”10 e 24”88.

Debora è poi stata impegnata nella 4×100 con le compagne di squadra Vitale Anabel, Toblini Marella e Accame Ilaria Elvira dove ha chiuso in 48”18, davanti alle compagini di La Spezia A (48”31) e B (50”03). Per l’Atletica Arcobaleno il tempo fatto segnare è valevole come pass per i campionati italiani assoluti

Questi i risultati dei monregalesi in gara a Torino:
100 F: Federica Voghera 12”82
200 F: Federica Voghera 26”21
100 M: Cristian Mamino 11”63
200 M: Nicholas Bolla 23”13, Cristian Mamino 23”84, Enrico Danni 24”42,
400 M: Eligio Boggione 55”26
1.500 M: Ivano Gallo 4’54”25, Nicolò Davi5’02”26