Boves: inaugurato con “benedizione” il nuovo parco del Santuario Regina Pacis

0
294

Taglio del nastro immaginario, ma benedizione di rito a cura del rettore Don Beppe Panero per il nuovissimo spazio verde attiguo al Santuario Regina Pacis di Fontanelle di Boves: dopo la Santa Messa delle 9,30, domenica 5 maggio è stato, infatti, svelato il nuovo “look” di questo luogo tanto amato dai parrocchiani e dai devoti pellegrini.

L’opera di modernizzazione e ristrutturazione era iniziata negli anni 2015-2016 con l’allora parroco Don Silvio Bruno; il tutto poi portato avanti da Don Roberto Gallo e infine ultimati in questo anno solare.

Interventi necessari per un’accoglienza sempre più adeguata per i tanti fedeli che si recano presso questo luogo di culto durante l’anno; “ davvero molto bello, il “campo delle rose”, simbolo di Amore, Devozione e Bellezza; un grazie va quindi a tutte le persone che hanno deciso di aderire all’iniziativa “Dona una rosa”.” – dichiara il segretario degli affari economici Mario Chiaramello. – “Abbiamo inoltre cercato di dare il giusto risalto al monumento dei Caduti, eretto da Don Agostino Pellegrino nel lontano 1942; questo simbolo ci ricorda i caduti della guerra e inoltre ci fa riflettere che ancora oggi, il mondo è dilaniato da guerre e attentati.”

La parrocchia Regina Pacis e i fedeli hanno quindi, un nuovo luogo di riposo, silenzio, preghiera, ma anche di svago e festa; un occasione per sentirsi protetti e amati da Maria Regina della Pace.

Fabio Dutto