Adoulaye “Papina” Sall trascina la Pro Dronero con il Borgosesia: “Possiamo raggiungere i playout”

Con la sua tripletta, l'attaccante biancorosso ha toccato quota 13 nella classifica marcatori

0
118
Papina Sall con il DG della Pro Dronero Mauro Maisa

La Pro Dronero si aggrappa al suo 2000 superstar e mantiene in vita le sue speranze, nonostante una classifica ancora critica, di strappare un posto ai playout di Serie D: è stato Abdoulaye “Papina” Sall, come spesso capitato in questa stagione, il grande protagonista del 3-1 in rimonta dei “Draghi” contro il Borgosesia. 

Il giovane bomber biancorosso, alla sua prima stagione nella categoria, raggiunge così quota 13 nella classifica marcatori e si “porta a casa il pallone” del match: “Era importante conquistare i tre punti – ha commentato nel post partita –  abbiamo giocato bene ed avuto una bella reazione, lottando fino alla fine e vincendo la partita. La mia tripletta? Non mi concentro troppo sulle mie prestazioni personali, oggi era solo importante prenderci i tre punti“.

La Pro Dronero, così spera ancora di evitare la retrocessione diretta, anche se sarà dura: “Mancano tre partite – conclude Sall -, dobbiamo crederci e giocare come abbiamo fatto oggi. Ci stiamo allenando duramente, possiamo raggiungere i playout, sperando anche di avere un pizzico di fortuna“.