Numeri da record per l’Assemblea Soci Banca d’Alba 2019 (FOTO e VIDEO)

0
1215

Sono stati oltre 16 mila soci, per la precisione 16.461 a raccogliere l’invito di Banca d’Alba e a radunarsi questa mattina sotto l’imponente tensostruttura montata ad hoc in Piazza Medford per accogliere l’annuale Assemblea del celebre credito cooperativo. All’ordine del giorno non solo l’approvazione del bilancio 2018, ma anche il rinnovo delle cariche sociali al termine del mandato triennale.

Numeri da record per questo autentico evento, con un terzo dei soci della banca (in totale sono 56.322) a partecipare attivamente ai lavori, per quello che è il  nuovo record di presenze a un’assemblea del credito cooperativo italiano. Numeri da record anche per il bilancio 2018 approvato dai soci, con l’ultimo esercizio chiuso con volumi pari a 9,4 milioni di euro, in aumento del 4% rispetto all’anno precedente. L’utile di esercizio si attesta a 14 milioni ed il patrimonio a 319 milioni, dopo aver effettuato accantonamenti come sempre molto prudenziali. Il TIER1, principale indicatore di solidità, si conferma superiore al 14%, ben al di sopra della socia richiesta (8,2%). Le sofferenze all’1% testimoniano la qualità del credito erogato, che ha visto un aumento del 5% in dodici mesi, proseguendo un trend di finanziamenti ben superiore alla media nazionale, una capacità di sostegno che non si è interrotta nel periodo di crisi e ha agevolato la ripresa economica. I clienti sono cresciuti sino a raggiungere le 156 mila unità, un numero che continua a lievitare tanto nei nostri territori quanto nelle aree di più recente insediamento.

A condurre l’assemblea dal grande palco albese, il presidente del Cda Tino Cornaglia, il presidente del comitato esecutivo Pierpaolo Stra e il direttore generale Riccardo Corino. Nel pomeriggio verranno effettuati gli scrutini delle votazioni per eleggere amministratori e sindaci, mentre la nomina dei presidenti del Cda e del Comitato esecutivo avverrà martedì nella prima seduta del Consiglio di amministrazione.

 

Alcuni momenti dell’evento nel Video di Ideawebtv.it