SERIE C: Biancorossi sconfitti in casa, Cuneo-Pro Vercelli 0-2

0
387
bty

Nel cupo pomeriggio di Cuneo i ragazzi allenati da Scazzola vengono sconfitti dalla Pro Vercelli in casa allo stadio “F.lli Paschiero”. L’ultimo derby di stagione dei biancorossi, gara valida per la quindicesima giornata di ritorno, ha visto infatti i padroni di casa arrendersi per 0-2.

In avvio di gara la pro Vercelli si è dimostrata subito propositiva con un gran giropalla. Al quarto d’ora  Defendi cerca di mettere in difficoltà gli ospiti , ma la difesa avversaria è brava nel  neutralizzare il suo tentativo. Due minuti più tardi Germano prova a sbloccare la partita con un tiro dalla lunga distanza, ma Cardelli nega il vantaggio agli ospiti.

La Pro Vercelli, nel tentativo di vendicare la sconfitta dell’andata, si riversa all’attacco rimanendo sbilanciata in avanti. Il Cuneo approfitta della situazione con alcune ripartenza e al 23′ Emmausso prova a sorprendere il portiere ospite con un gran tiro di del limite, ma il pallone è troppo centrale e Nobile para senza problemi.

Al 33’ di gioco la Pro Vercelli passa in vantaggio con un gran gol di Mal. Il giovane classe 2000 stoppa di petto la rimessa di Berra e con una mezza rovesciata sorprende Cardelli: per il numero 19 della Pro Vercelli è il primo gol in stagione. Il Cuneo reagisce e al 39’ sfiora il gol con Emmausso: Nobile esce a vuoto e il numero 11 biancorosso cerca di mettere la palla in rete, ma Milesi salva a pochi centimetri dalla porta negando il pareggio. Sullo scadere della prima frazione di gioco ecco il primo giallo della gara: Comi viene ammonito per un fallo ai danni di Tafa.

Il secondo tempo riparte con gli stessi 22 che avevano concluso il primo tempo, senza alcun cambio. Al “F.lli Paschiero” i ritmi di gara si abbassano e le emozioni  sono poche. All’ora di gioco arriva un doppio cambio per il Biancorossi: dentro Caso e Gissi fuori Emmausso e Kanis. Anche mister Grieco cambia le carte in tavola facendo entrare Schiavon e Morra al posto di Comi e Germano.

Suljic cerca di riportare in parità la gara con un gran destro al 70’ e tre minuti dopo con una punizione, ma in entrambe le situazioni Nobile gli nega il gol. Quando il Cuneo sembra vicino al pareggio ecco il raddoppio della Pro Vercelli al 78’. Berra di testa su calcio d’angolo mette la palla in rete, portando la gara sullo 0-2.

La gara si conclude 0-2 in favore della Pro Vercelli che conquista tre punti importanti, mentre il Cuneo è costretto ad arrendersi uscendo dal derby a mani vuote.

CUNEO-PRO VERCELLI 0-2

Reti: 33′ Mal, 78′ Berra

Ammoniti: Comi, Gatto, Bobb, Sangiorgi

CUNEO: Cardelli, Tafa, Cristini, Pecorini, Bobb(84’Ferrieri), Defendi, Emmausso(59’Caso), Santacroce(66’Jallow), Suljic, Celia, Kanis(59’Gissi). All. Scazzola

PRO VERCELLI: Nobile, Berra, Mammarella, Sangiorgi, Germano(59’Schiavon), Comi(59’Morra), Gatto L.(70’Iezzi), Milesi, Bellemo, Mal(85’Gerbi), Crescenzi. All.: Grieco

ARBITRO: Marco D’ascanio di Ancona

ASSISTENTI: Andrea Zaninetti di Voghera e Simone Teodori di Fermo