ECCELLENZA: Sul sintetico di San Rocco Olmo e Benarzole pareggiano 2-2

0
427
bty

Nella venticinquesima giornata del girone B di Eccellenza piemontese l’Olmo pareggia 2-2 contro la Benarzole allenata da Perlo, reduce dal pareggio casalingo contro il Derthona. Nonostante le numerose assenze i ragazzi di Magliano ottengono un punto importante, mentre gli ospiti conquistano il quarto risultato utile consecutivo.

Nell’avvio di gara è Olmo a condurre la gara e dopo appena 5 minuti di gioco guadagna un calcio rigore a causa di un netto fallo di mano. Sul dischetto si presenta il numero 6 Pernice che non sbaglia e porta in vantaggio i padroni di casa. Il Benarzole fatica nell’approccio della gara e i padroni di casa esprimono un buon gioco. Al 17’ Capitao prende le misure e di testa impegna Baudena che è costretto a mandare in angolo il pallone. Sul corner seguente è lo proprio Capitao a segnare da posizione defilata il gol del 2-0.

I padroni di casa cercano di mettere in cassaforte il risultato tre minuti dopo con l’asse Blua-Bonaventura, ma quest’ultimo non riesce a sorprendere Baudena. Gli ospiti cercano di reagire sul finire della prima frazione di gioco con i tiri di Cerutti e di Bianco, ma senza mettere in difficoltà Campana.

Nel secondo tempo i ruoli si invertono e il Benarzole cerca di riaprire la partita e i padroni di casa faticano. Al 57’ Vallati viene espulso e lascia in dieci gli ospiti. Il classe 89 già ammonito in precedenza riceve un secondo giallo per proteste ed è costretto ad uscire dal campo.

Quattro minuti più tardi anche Rostagno riceve il cartellino rosso e riporta in campo la parità numerica. Il fallo causato in area dal numero 3 dell’Olmo viene sanzionato dall’ arbitro Moncalvo con un calcio di rigore. Ad incaricarsi della battuta è Ba che dagli undici metri, non sbaglia e accorcia le distanze. I padroni di casa entrano i difficoltà e faticano a creare il gioco avendo speso molte energie nella primo tempo mentre i ragazzi di Perlo approfittano della situazione.

Il tecnico ospite cambia le carte in tavola sostituendo Bianco con Genovese facendo entrare Aimasso al posto di Shaker. I cambi decisi dall’allenatore del Benarzole si rivelano vincenti e nel finale gli ospiti agguantano il pareggio con Riorda che con un tiro dalla sinistra mette in rete il pallone del definitivo 2-2. 

OLMO- BENARZOLE  2-2

RETI: 5’ Pernice, 18’ Capitao, 63’ Ba, 88’ Riorda

AMMONITI: Rostagno, Ba, Vallati, Genovese

ESPULSI: Vallati, Rostagno

OLMO: Campana, Bernardi (84’ Armando D.), Rostagno, Blua (67’ Bertaina), Bottasso, Pernice, Magnaldi M., Biondi, Capitao, Magnaldi D. (76’ Audisio), Bonaventura (62’ Fikaj). All.:Magliano

BENARZOLE: Baudena, Correa, Ferrero, Vallati, Franco (70’ Riorda), Bergesio, Porcaro (70’Perrone), Bianco (75’Genovese), Cerutti, Ba, Shaker (46’Aimasso). All.: Perlo

ARBITRO: Matteo Moncalvo di Collegno

ASSISTENTI: Federico Volpini di Collegno e Iulia Andreea Dudas di Collegno