Verso Giovanile Centallo-Busca, bomber Magnino: “Facciamolo per la società”

0
220

Con la testa puntata sull’Eccellenza, distante ormai pochi punti, e con la voglia matta di vincere un derby come ciliegina su una torta già deliziosa.

Domenica la Giovanile Centallo ospiterà il Busca nel girone C di Promozione e Fabio Magnino, bomber della capolista, ha le idee chiare sui desideri rossoblù: “Non è un match point, perché mancano molte partite, ma sarebbe certamente un tassello importante per quello che è ormai un sogno che vogliamo realizzare. Vincendo, daremmo un segnale importante alle rivali. Il Busca? Una squadra attrezzata, che ha raccolto meno del possibile per via di circostanze favorevoli, con tanti infortuni. Ovvio, la loro difesa è il reparto forte: sono quasi impermeabili. Ci teniamo a riscattare la sconfitta dell’andata, sperando di regalare questo derby alla dirigenza che ci tiene”.

Sul campo con entusiasmo, mantenendo fede a concretezza e praticipità: “E’ ovvio, però, che i punti con il Busca valgono quanto quelli contro il Garino. Il nostro segreto? L’unità e l’energia crescente, con l’avvicinamento di un sogno. Lottiamo sempre di più, poi è chiaro che la nostra forza è il mister, con dei giovani di alto livello ed un’ossatura coesa che ci ha dato una grossa mano nei momenti delicati della stagione”.