Seconda Categoria – Langa vs Cortemilia e Carrù vs Genola il top di giornata

0
154

Fine settimana ad alta intensità per i raggruppamenti cuneesi di Seconda Categoria che si apprestano a vivere la 19ª giornata di campionato.

Nel Girone G turno casalingo relativamente agevole, almeno sulla carta, per il Villafalletto capolista contro una Castellettese bisognoso di punti salvezza. Alle spalle della battistrada il Val Maira farà visita al fanalino di coda Lagnasco mentre il Valle Po rischia contro una delle formazioni più in forma del campionato: il Piazza.

Cerca di ripartire, dopo la sconfitta a tavolino proprio contro il Piazza, il Bisalta ferito che attende tra le mura amiche il Garessio mentre in zona play off è tempo di scontro diretto tra San Benigno e Valvermenagna. Un Caraglio in grande difficoltà di risultati sarà impegnato sul terreno di gioco non semplice della Margaritese mentre il San Michele Niella andrà alla ricerca di punti salvezza importanti sul campo del San Chiaffredo.

Nel Girone H trasferta delicata per la capolista Sportroero che dovrà sudare le proverbiali sette camicie sul campo non semplice del Piobesi. La battistrada, però, potrebbe addirittura allungare visto lo scontro diretto tra Langa e Cortemilia, appaiate a quota 31 punti, ed il turno casalingo del Carrù contro il sempre ostico Genola.

Impegni leggeremente più semplici, almeno sulla carta, per Salsasio e Caramagnese che dovranno vedersela rispettivamente contro Sanfrè e Dogliani mentre la Stella Maris sarà impegnato sul terreno di gioco dell’Orange Cervere. Chiude il programma la sfida nelle retrovie tra Vezza d’Alba e Monforte Barolo Boys con gli ospiti che hanno la grande chance di affossare, forse definitivamente, i padroni di casa.