Volley: grande successo per la Settimana dello Sport con i cuneesi Mazzone ed Alborghetti

0
65

Grande partecipazione degli alunni delle scuole primarie “Nuto Revelli” Viale Angeli di Cuneo e San Defendente di Cervasca che tra giovedì e venerdì hanno ricevuto la visita speciale dei pallavolisti della A2 maschile Bam Acqua S.Bernardo Cuneo in occasione della Settimana dello Sport 2019.

Giovedì 7, il centrale Paolo Alborghetti, ha risposto alle numerosissime domande degli alunni della scuola primaria del Viale Angeli – “Nuto Revelli”, che fremevano dalla voglia di colmare le proprie curiosità sulla pallavolo, sport che durante l’anno scolastico hanno potuto sperimentare con i progetti del Cuneo Volley di alfabetizzazione al volley. Al termine i piccoli appassionati hanno fatto la fila per ricevere l’autografo con il giocatore.

Venerdì 8, invece, è stata la volta dello schiacciatore Tiziano Mazzone, che ha fatto visita alla scuola primaria di San Defendente di Cervasca, frazione cervaschina alle porte di Cuneo. L’atleta ha tenuto una lezione di pallavolo agli alunni, spiegando loro l’importanza dell’allenamento costante e dell’emozione che il volley, in quanto gioco di squadra, può dare. Emozionatissimi per l’occasione sportiva, si sono divertiti a giocare e a farsi fotografare per immortalare la giornata.

«E’ davvero importante per noi allenatori – sottolinea Betta Grioni allenatrice dell’U13 e insegnate del Volley in English promosso dal Cuneo Volley- che durante l’anno facciamo interventi gratuiti nelle scuole per approcciarli alla pallavolo e insegnar loro l’importanza dello sport, poterci avvalere della partecipazione dei giocatori della prima squadra, che sono di grande impatto sui giovani».

c.s.