Bocce – Memorial De Chiesa: conclusi gli ottavi! Ecco gli abbinamenti per i quarti di finale

0
484

Lunedi 25 febbraio, a Saluzzo presso la Bocciofila Auxilium si sono conclusi gli ottavi di finale del Memorial Pinin e Carlo De Chiesa, edizione numero 45.

Conquistano i quarti di finale Centallese Antica Locanda Lemma (Girino), Auxilium Saluzzo S & C Bankassicurazioni (Barale A), Enviese (Minetti), Roretese (Zorgnotti) mentre escono di scena dalla prestigiosa competizione notturna Bra Bocciofila (Ballario), Auxilium Saluzzo Oreficeria Ponte (Barberis), Nosenzo Asti (Scassa) e Roretese (Mulassano ).

La Centallese sponsorizzata dalla Antica Locanda Lemma con Gianfranco Girino, Attilio Ambrogio, Gualtiero Lerda e Roberto Maccagno era la prima formazione della serata a conquistare il pass per i quarti di finale grazie alla vittoria contro la Bra Bocciofila con Giuseppe Ballario, Pietro Panero, Carlo Abate e Fernando Rainero per 13 a 4; in vantaggio per 5 a 0 la quadretta centallese era costretta a subire il recupero degli avversari sul 4 a 5; successivamente Girino e soci riuscivano a rientrare in partita con parziale di 8 a 4, 10 a 4 per poi chiudere vittoriosamente la partita.

Prosegue il cammino la quadretta Auxilium Saluzzo griffata S & C Bankassicurazioni con Alberto e Carlo Barale ( padre e figlio) , Silvano Buttigliero e Davide Manolino che avevano la meglio per 12 a 6 contro l’ostica quadretta della Nosenzo di Asti con Remigio Meta, Luca Scassa, Marco Travasino e Giovanni Cortese; dopo un equilibrio iniziale ( 3 a 3) Barale e soci si portavano sul 6 a 3 e poi sul 9 a 3 ; a seguire la reazione degli avversari ( 6 a 9) ma nelle battute finali però era il team di casa chiudere vittoriosamente la partita .

Costretta ad uscire dalla competizione la quadretta dell’Auxilum Oreficeria Ponte con Felice Delsoglio, Gualtiero Ricca , Matteo Bardella e Silvio Barberis battuta dalla Enviese per 8 a 11 con Bruno Minetti, Davide Cortellazzi ( in gran serata), Pierangelo Disderi e Mauro Giacomazzi ; vantaggio dei saluzzesi sul 7 a 1 che si facevano raggiungere sul 8 a 8 ; quindi la formazione enviese riusciva chiudere vittoriosamente l’incontro e conquistare i quarti di finale .

Nel derby delle due formazioni della Roretese vince la quadretta con Gian Franco Zorgnotti, Piero Giorgio Rainero, Giacomo Mana e Roberto Doria per 11 a 10 contro Mario Mulassano, Gian Pietro Quaterni, Flavio Ariaudo e Antonio Becchis; decisivo nel finale il pallino colpito da Roberto Doria che sanciva la vittoria finale per la sua squadra .

Lunedi 4 marzo con inizio alle ore 21,00 si giocheranno i quarti di finale; le semifinali si giocheranno il giorno 11 marzo mentre l’attesa finale sarà in programma lunedì 18 marzo sempre con inizio alle ore 21,00.

RISULTATI SECONDO TURNO OTTAVI DI FINALE

Centallese Antica Locanda Lemma (Girino) – Bra Bocciofila (Ballario) 13-4

Auxilium Saluzzo S & C Bankassicurazioni (Barale A) – Nosenzo Asti (Scassa) 12-6

Auxilium Saluzzo Oreficeria Ponte (Barberis) – Enviese (Minetti) 8-11

Roretese (Mulassano ) – Roretese ( Zorgnotti) 10-11

QUARTI DI FINALE LUNEDI 4 MARZO ore 21.00

La Perosina Boulenciel (Negro) – Edilnord Costruzioni Verzuolo (Barale R)

Beccaria Scarnafigi (Tortone) – Beinettese Beinettese S.C.A.M.I.C. (Milanesio)

Centallese Antica Locanda Lemma (Girino) – Auxilium Saluzzo S & C Bankassicurazioni (Barale A)

Enviese (Minetti) – Roretese (Zorgnotti)