Bocce – Memorial De Chiesa: tutti i verdetti del primo turno di ottavi di finale

0
77

Lunedi 18 si giocava il primo turno degli ottavi di finali del prestigioso torneo notturno Memorial Pinin e Carlo De Chiesa in svolgimento presso la Bocciofila Auxilium di Saluzzo: serata (seguito sempre da un numeroso pubblico) che ha visto qualificarsi per i quarti di finale La Perosina Boulenciel (Negro), Edilnord Costruzioni Verzuolo (Roberto Barale), Beccaria Scarnafigi Opel (Tortone) e la Beinettese S.C.A.M.I.C. (Milanesio): eliminate Bocce Marene (Fantino), Beinettese (Dutto), Roretese (Manissero) ed Auxilium Ottica Racconigese.

Costretta ad abbondonare la competizione la quadretta di casa dell’Auxilium Saluzzo con Paolo Costa, Simone Mana, Matteo Barale e Mauro Bertero battuta dalla Beinettese griffata S.C.A.M.I.C con Omar Milanesio, Daniele Giusiano, Luca Baccino e Flavio Rolandone ; dopo una buona partenza della quadretta di casa , Milanesio e soci riuscivano a recuperare terreno portandosi sul 6 a 4; successivamente la quadretta beinettese prendeva coraggio vincendo la partita con il risultato di 13 a 7; continua il cammino la Beccaria di Scarnafigi sponsorizzata Opel con Riccardo Tortone, Bruno Bogliotti, Pier Paolo Mellano e Federico Gasco che supera per 13 a 8 l’altra formazione della Beinettese con Massimiliano Dalmasso, Alessio Danna, Giovanni Dutto e Giovanni Blengino; incontro che vedeva partire in vantaggio il team beinettese con un parziale di 8 a 3; poi arrivava la grande rimonta di Tortone e soci che riuscivano a portarsi in vantaggio sul 9 a 8, una reazione che permetteva alla quadretta scarnafigese di vincere per 13 a 8.

Bene la quadretta sponsorizzata dalla Edilnord Costruzioni Verzuolo con Roberto Barale, Eraldo Bosio, Lorenzo Basilietti e Romano Dubois vittoriosa per 13 a 3 contro la Roretese scesa in campo con Giovanni Manissero, Fabio Alloa, Denis Pautassi e Stefano Aliverti; subito in boccia la formazione di Roberto Barale che si portava in vantaggio sul 6 a 0; reazione di Pautassi e soci che riuscivano a realizzare tre punti; ma sul 6 a 3 la quadretta della Edilnord Costruzioni Verzuolo non mollava per vincere con facilità con il risultato di 13 a 3.

Chiudeva la serata la Perosina Boulenciel con Carlo Negro , Vanni Collet, Patrick Bert e Mauro Carello vittoriosa per 13 a 7 contro Marene Bocce con Agostino Fantino, Jmell Dubois, Piero Tavella e Piero Cravero: partita con Marene Bocce in vantaggio sul 6 a 0 : recupero da parte degli avversari che riuscivano a portarsi sul parziale di 11 a 7 e chiudere in trionfo la partita

Lunedi prossimo 25 febbraio si giocherà il secondo turno degli ottavi di finale; i quarti di finale il 4 marzo; semifinale 11 marzo per poi arrivare alla finalissima in programma il lunedi 18 marzo. Gli incontri hanno inizio alle ore 21,00.

RISULTATI DI LUNEDI 18 FEBBRAIO – 1 TURNO OTTAVI DI FINALE

La Perosina Boulenciel (Negro) – Bocce Marene (Fantino) 13-7

Roretese (Manissero) – Edilnord Costruzioni Verzuolo ( Barale R) 3-13

Beinettese (Dalmasso) – Beccaria Scarnafigi Opel (Tortone)8-13

Beinettese S.C.A.M.I.C. (Milanesio ) – Auxilium Ottica Racconigese ( Bertero) 13-7

PROSSIMO TURNO LUNEDI 25 FEBBRAIO – 2 TURNO OTTAVI DI FINALE ore 21.00

Centallese Antica Locanda Lemma (Girino) – Bra Bocciofila (Ballario)

Auxilium Saluzzo S & C Bankassicurazion (Barale A)- Nosenzo Asti (Scassa)

Auxilium Saluzzo Oreficeria Ponte (Barberis) – Enviese (Minetti)

Roretese (Mulassano ) – Roretese ( Zorgnotti)