Serie C LIVE: il vergognoso pomeriggio del “Paschiero” finisce con un 20-0 del Cuneo su Pro Piacenza

0
2077

Ventisettesima giornata per il Girone A di Serie C: allo Stadio Fratelli Paschiero si affrontano Cuneo e Pro Piacenza. 

Rossoneri che si presentano con soli 7 giocatori in formazione e con capitan Cirigliano accreditato come allenatore. Situazione surreale ed oltre il limite della farsa al “Paschiero”.

FORMAZIONI UFFICIALI CUNEO VS PRO PIACENZA

CUNEO: Piretro, 2 Tafa, 5 Said, 9 Defendi (30′ Reymond), 10 Caso, 11 Emmauso, 13 Santacroce, 14 Suljic, 19 Spizzichino, 23 Celia, 27 Kanis. A disp. 22 Cardelli, 3 Bertoldi, 8 Bobb, 16 Alvaro, 17 Ferrieri, 24 Castellana, 24 Paolini, 29 Offidani, 33 Marin, 36 De Stefano, 40 Gissi. All. Scazzola.

PRO PIACENZA:  1 Sarr, 49 Di Bella, 3 Isufi, 39 Valente, 17 Migliozzi, 77 Cirigliano, 15 Del Giudice. All. Cirigliano.

 

CRONACA DEL MATCH E’ incredibile, ma sembra si possa giocare.

14.42 – Ancora nessuna comunicazione, si attende l’eventuale ingresso in campo delle squadre.

14.45 – La farsa continua: ci vorranno altri 45′ per valutare la documentazione della Pro Piacenza e, quindi, decidere se il match verrà annullato. All’annuncio dello speaker del “Paschiero” giustificati mugugni e fischi dei tifosi sugli spalti.

15.03 – Cuneo in campo per un ulteriore riscaldamento, ancora nessuna decisione sullo svolgimento del match.

15.16 – Incredibile, SI GIOCA!! Dirige Giuseppe Repace di Perugia (Torresan e Feraboli gli assistenti).

CUNEO-PRO PIACENZA 2-0

RETI: 2′ e 3′ Defendi (C)

1′ – In formazione per la Pro Piacenza anche Picciarelli con il numero 10: rossoneri in otto.

5′ – Già due reti, entrambe da parte di Defendi, 2-0.

7′ – 3-0 di Kanis.

9′ – 4-0 di Kanis

14′ – 5-0 di Emmausso

15′ – 6-0 di Defendi

16′ – 7-0 di Kanis

20′ – 8-0 di Defendi

22′ – 9-0 di Defendi

24′ – 10-0 di Caso

Metà primo tempo di qualcosa senza precedenti, probabilmente, nella storia del calcio professionistico nostrano. La non-gara prosegue.

30′ – Il passivo si allarga, 12-0 con Kanis e Emmausso.

33′ – 13-0 di Kanis

35′ – 14-0 di Kanis

45′ – FINISCE 16-0 il primo tempo

SECONDO TEMPO

90′ – Nella ripresa il Cuneo si “ferma” sul 20-0. Finisce così una pagina nerissima del calcio professionistico italiano.