Visone: deferito in stato di libertà 63enne camerunense non autorizzato al recupero di rifiuti

0
403

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR di Acqui Terme, unitamente ai colleghi della Stazione Carabinieri Forestali di Acqui Terme, hanno deferito in stato di libertà K.Y, 63enne camerunense residente nell’alto savonese, con l’accusa di recupero di rifiuti in assenza di autorizzazioni. Durante il normale controllo del territorio, la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile del NOR notava a bordo strada un furgone bianco con a fianco una persona di colore. Quest’ultima, alla vista della pattuglia, cercava di nascondersi dietro al furgone per non farsi notare. Proceduto quindi al controllo del mezzo, esso risultava carico di 95 pneumatici usati, per un peso complessivo di oltre 700 kg. Intervenivano pertanto in supporto i colleghi della Stazione Carabinieri Forestali poiché gli pneumatici sono da considerarsi a tutti gli effetti rifiuti che necessitano per il trasporto e lo smaltimento di autorizzazioni e formulari ben precisi, di cui il 63enne era privo.
I Carabinieri procedevano pertanto al sequestro del furgone e degli pneumatici e al deferimento in stato di libertà dell’uomo.