Limone Piemonte: colto da infarto sulle piste, 50enne salvato dai soccorsi della Polizia

L'episodio è avvenuto il 4 febbraio: l'uomo è un bovesano dipendente della Lift

0
335

La scorsa settimana il personale del soccorso piste della Polizia di Cuneo è intervenuto a Limone 1400 per il malore che aveva colto un dipendente della Lift, la società che gestisce gli impianti di risalita.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 4 febbraio: l’uomo, un bovesano di 50 anni, è stato soccorso mentre si trovava in stato di incoscienza. Sono state subito avviate le manovre di rianimazione, che hanno consentito al 50enne di riprendere lentamente conoscenza.

Nel frattempo sul posto è giunto anche il personale sanitario del 118, che ha accertato che l’uomo era stato colto da un infarto e lo ha trasportato all’ospedale di Cuneo con l’elisoccorso. Dopo alcuni giorni di cure, ora si è ripreso e sta bene.