Il Consorzio BCC Energia rende più green Banca di Cherasco

0
140

La fornitura elettrica delle ventisette filiali di Banca di Cherasco nelle province di Cuneo, Torino, Savona e Genova è certificata “green”.

Anche per l’anno 2019, BCC Energia, il Consorzio del Credito Cooperativo per i servizi energetici al quale Banca di Cherasco ha scelto di affidarsi già dal 2013, ha rinegoziato per le BCC aderenti energia proveniente da fonti rinnovabili.

Il Consorzio, nato nel 2009, offre un supporto specializzato ad oltre 100 BCC aderenti su tutti i temi che riguardano l’energia: dal mercato elettrico e del gas, all’efficienza degli impianti.

Una scelta importante per Banca di Cherasco che crede nell’efficienza energetica e nella sostenibilità comportamentale, valori che fanno del Credito Cooperativo una realtà bancaria differente.

Grazie a BCC Energia, tutte le filiali di BCC Cherasco possono vantare l’origine certificata della loro energia da fonti rinnovabili.

Come Banca del territorio uno dei valori che abbiamo più a cuore è proprio la sostenibilità” ha dichiarato Pier Paolo Ravera, Direttore Generale di Banca di Cherasco. “Con BCC Energia abbiamo scelto l’energia pulita, per agire ancora una volta nell’interesse delle future generazioni e del nostro territorio”.

c.s.