Doping delle atlete russe, Elisa Rigaudo è argento Mondiale nella 20km di marcia otto anni dopo!

0
2113

Una medaglia d’argento… in differita! Elisa Rigaudo risulta da ieri ufficialmente seconda classificata nella 20km di marcia dei Mondiali disputati a Daegu nell’ormai lontano 2011.

Già, perchè l’atleta di Robilante, che giunse quarta al traguardo quel giorno, ha lentamente scalato la squalifica per via delle squalifiche per doping di due atlete russe: prima, nel 2016, di Olga Kaniskina (che chiuse prima), quindi, ieri (7 febbraio), di Anisja Kirdyapkina (seconda al traguardo del 2011).

Un doppio balzello, che porta così in provincia Granda una medaglia pregiatissima. A gioire con e più di Elisa è la cinese Hong Liu: terza quel giorno, è ufficialmente campionessa del Mondo.