Giudice Sportivo – Eccellenza: gli squalificati cuneesi in vista del 18° turno

0
213

Sono state ancora una volta pesanti le sentenze del giudice sportivo dopo il diciassettesimo turno del girone B di Eccellenza, per quanto riguarda le società cuneesi.
La “stangata” più forte in casa Corneliano Roero, dove Giovanni Campanaro è stato squalificato per cinque giornate “per condotta violenta consistente nell’aver colpito durante un contrasto con una gomitata il volto dell’avversario provocandogli l’epistassi”. Assenza nel derby in casa contro la Santostefanese, quindi, ma non solo.

Un turno, invece, a tre giocatori espulsi sul campo: Guienne (Fossano), Anania (Albese) e Graziani (Santostefanese).

Infine, scatta la squalifica per sommatoria di ammonizioni per Porcaro (Benarzole), mentre entrano in diffida Alfiero (Fossano) e Rostagno (Olmo).