Biathlon – IBU Cup: Pietro Dutto in crescita, è 34° in Polonia

0
124

Ieri, domenica 13, parziale riscatto per Pietro Dutto (Fiamme Oro): il poliziotto cuneese ha ritrovato la zona punti chiudendo al trentaquattresimo posto nella seconda gara Sprint dell’IBU Cup di biathlon a Duszniki Zdroj, in Polonia, con tre errori al poligono e un
distacco di 1’,51”,6/10 dal tedesco Philipp Horn.

L’atleta della nazionale germanica ha vinto la gara in 23’,20”,5/10 precedendo per 2”,9/10 il russo Anton Babikov e per 11”,2/10 il céco Adam Vaclavik. Migliore degli azzurri il valdostano Michael Durand (Centro Sportivo Esercito), ventiduesimo. La gara Sprint maschile sulla distanza di 10 Km disputata sabato 12 gennaio era stata vinta dal russo Alexander Povarnitsyn, perfetto al poligono, in 24’,09”,4/10, con 24”,9/10 di margine sul connazionale Nikita Porshnev e 29”,4/10 sull’altro russo Eduard Latypov.

Migliore degli azzurri il friulano Daniele Cappellari, tredicesimo, Pietro Dutto si era piazzato cinquantunesimo con quattro errori al tiro e un distacco di 2,55”,0/10. L’IBU Cup riprenderà la prossima settimana ad Arber in Germania: giovedì 17 gennaio si comincerà con le gare Individuali, sabato 19 si disputeranno le Sprint e domenica 20 gennaio l’Inseguimento.